23 Maggio 2019: Campionati Italiani Paralimpici

Scorso fine settimana ricchissimo di impegni per noi del Tennistavolo Sassari infatti a Verona abbiamo partecipato alla serie A e ai Campionati Italiani Paralimpici I nostri atleti hanno partecipato ad una edizione con numeri record con ben 150 iscritti. 73 i pongisti in carrozzina (classi 1-5), a fronte dei 56 iscritti in piedi (classi 6-10), e dei 18 con disabilità intellettiva e relazionale (classe 11). Abbiamo ben figurato in tutte e tre le competizioni con nostri atleti.

Guido Spano (Staff Tecnico Settore Paralimpico Tennistavolo Sassari): “Altra esperienza positiva a Verona, dopo Brescia e Udine. Inizialmente l’impatto è stato un po’ duro, anche per la stanchezza dovuta al viaggio. Ma in seguito i nostri atleti hanno giocato al meglio, senza dimenticare che si allenano da poco più di un anno. Nei campionati italiani i buoni risultati arrivano soprattutto nella classe 4 con Angelo Vitiello e con altre confortanti prestazioni nella 6 con Lorenzo Sanna che si è aggiudicato un incontro senza però superare il girone. La condizione strepitosa lo ha seguito negli altri incontri, ma purtroppo davanti a lui c’erano avversari di gran lunga superiori. Nell’assoluto categoria 3 fa una discreta figura Giuseppe Demontis che nulla ha potuto contro i suoi avversari di altissimo livello tra cui il campione europeo e nazionale di categoria Matteo Orsi. In conclusione l’esperienza della trasferta in terra veneta ha lasciato decisamente soddisfatti giocatori, tecnici e dirigenti” (intervista tratta da Cronache pongistiche FitetSardegna).